sabato 4 settembre 2010

Buckminster Fuller Institute


Il celebre architetto R. Buckminster Fuller, nato a Milton, Massachusetts, il 12 luglio 1895 è stato uno degli inventori che nel 20°secolo ha dedicato la sua vita ad opere per tutta l'umanità. Fuller non si è limitato ad un solo campo della progettazione, ma ha lavorato come 'scienziato del design globale' per risolvere i problemi globali inerenti agli alloggi, i trasporti, l'istruzione, l'energia, l'ecologia e la povertà.

Nel corso della sua vita, Fuller ha ottenuto 28 brevetti, è stato autore di 28 libri e ha ricevuto 47 lauree honoris causa. Il suo più noto artefatto, la cupola geodetica, è stata prodotta più di 300.000 volte in tutto il mondo. Si può ritrovare il vero impatto di Fuller sul mondo di oggi: la sua influenza domina, anche dopo generazioni, su designer, architetti, scienziati e artisti che lavorano per creare un pianeta sostenibile.

Nessun commento:

Posta un commento

Proverbio

Dice un proverbio: Quando i figli sono accordati dai propri genitori,   …e anche quando essi   venissero colti dall’eterno ripo...