sabato 28 gennaio 2012

http://www.artmajeur.com/?go=user_pages/guestbook&login=linoruiu

Lino Ruiu - Italy 
27/01/2012
Colgo l’occasione per rispondere all’ interessante quesito: ho abitato tantissimi anni a Napoli e ne riconosco la grandiosità nelle sue molteplici espressioni. E una città dove si sono formati e si formano illustrissime personalità. E’ una città vivibilissima dove si respira partecipazione attiva a molte iniziative culturali.
Non credo che Napoli abbia bisogno di brutta pubblicità, come non ne ha bisogno alcuna città, credo che Napoli come altre città tenga in modo particolare all’ospitalità, al turismo, all’Università come agli studenti universitari, che costituiscono una grande risorsa per la città, per la Campania e per l’ Italia, è semplice dedurre che i napoletani non hanno alcun interesse ad attirare l’attenzione con brutte situazioni.
Per ciò che riguarda la città dove domicilia come fuori sede, credo sia opportuno cogliere l’opportunità, cioè cogliere l’aspetto positivo della sua situazione come stimolo per conoscere nuovi amici. Nell’ambito universitario avrà molte occasioni di conoscere nuovi colleghi, anche se le sembra tutto predeterminato. Io non ho mai frequentato nessuna comunità di sardi, ne ho mai frequentato sardi nella città o provenienti dalla Sardegna, perché semplicemente non ne ho avuto occasione o forse perché sono sempre stato esclusivista nelle mie scelte al di fuori dell’ambito universitario. L’ambito universitario in tal senso non si è distinto: per quanto possa sembrare un’idea impraticabile, nella popolazione studentesca dei fuori sede, Napoli raccoglie adesioni da tutto il sud e non solo eppure non ho mai frequentato corregionali. Cordiali Saluti. Lino Ruiu

Nessun commento:

Posta un commento

Proverbio

Dice un proverbio: Quando i figli sono accordati dai propri genitori,   …e anche quando essi   venissero colti dall’eterno ripo...