sabato 27 luglio 2013

Il percorso formativo


27/07/2013

Le rispondo brevemente.  Forse, vengono scelte le persone di cui si può accertare il percorso formativo. Cerco di spiegare meglio la mia ipotesi. La questione è molto più complessa. In effetti molti studi sono localizzati dove sono localizzate le facoltà d’Architettura. Quando si frequenta una certa facoltà, si riconosce allo studente un certo percorso di studi. Accertato il percorso di studi del candidato, si accerta il percorso formativo. Il percorso formativo degli studi tiene conto degli esami, e soprattutto dei programmi d’esame. Non sempre i programmi degli esami sostenuti sono esaustivi rispetto alle offerte di lavoro. Sovente, lo studio si trova nella stessa città dove è dislocata la facoltà d’Architettura, quindi risulta molto più semplice per i professionisti, appurare la veridicità delle informazioni riportate sul curriculum, così come appurare il percorso formativo. Direi che tali scelte potrebbero definirsi frutto di azioni cautelari indirizzate a far si che durante il tempo di permanenza nello studio, il lavoro si svolga in modo produttivo.

Cordiali saluti. Lino Ruiu

Nessun commento:

Posta un commento

Proverbio

Dice un proverbio: Quando i figli sono accordati dai propri genitori,   …e anche quando essi   venissero colti dall’eterno ripo...