mercoledì 30 marzo 2016

La comunicazione nell'ambito dei beni culturali


Progetto Castello di Baia - Interviste: Prof.ssa Giovanna Greco, Ordinario di Archeologia e Antichità della Magna Grecia alla Facoltà di Archeologia dell'Università degli Studi di Napoli Federico II


Università degli Studi di Napoli Federico II


mercoledì 23 marzo 2016

Gli aggettivi per descrivere l’architettura





Charles Rennie Mackintosh


Charles-Rennie-Mackintosh.jpg
Di unidentified photographer - http://flann4.files.wordpress.com/2008/03/crm.jpg,
Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=10101977




Per l’architettura dell’architetto Charles Rennie Mackintosh, l’aggettivo è asimmetrico. 




Rennie Mackintosh Architecture





























lunedì 21 marzo 2016

Gli aggettivi per descrivere l’architettura



Filippo Brunelleschi



Masaccio, cappella brancacci, san pietro in cattedra. ritratto di filippo brunelleschi



Per l’architettura dell’architetto Filippo Brunelleschi, l’aggettivo è riflessivo. 


La cupola fiorentina di Filippo Brunelleschi
Santa Maria del Fiore







sabato 12 marzo 2016

Gli aggettivi per descrivere l’architettura



BBPR architetti:
Gian Luigi Banfi, Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti ed Ernesto Nathan Rogers

BBPRarchitetti.jpg
Pubblico dominio, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=3965615



Per l’architettura degli architetti BBPR, l’aggettivo è  revisionista. 





1958 - Torre Velasca in piazza Velasca, Milano


Velascat.png
Pubblico dominio, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=1599640










sabato 5 marzo 2016

Gli aggettivi per descrivere l’architettura

Le Corbusier

Le Corbusier 1920.jpg

Pubblico dominio, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=3781793


Per l’architettura dell'architetto Le Corbusier, l’aggettivo è

consapevole.


 


I cinque principi dell'architettura.

I cinque principi dell'architettura formulati da Le Corbusier ed esposti in 'Verso una architettura' (l'opera di teoria dell'Architettura più importante della prima metà del XX secolo, pubblicata nel 1923), costituiscono i principi alla base del  nuovo modo di creare  e vivere lo spazio architettonico.

1 les Pilotis - i Pilastrini

2 le Toit jardin - il Tetto giardino

3 le Plan libre - la Pianta libera

4 la Fenêtre en longueur - la Finestra in lunghezza

5 la Façade libre - la Facciata libera





Il Volto e l'Architetto.



IL VOLTO E L'ARCHITETTO

da un progetto di Monica Testi e Luca Ribichini

Regia di Pietro Davide Jona Lasinio

Prodotto da Stefano Misiani

Sceneggiatura di: Monica Testi, Roberto Benini. Luca Ribichini e Pietro Jona

Le CORBUSIER - Villa SAVOYE




Le CORBUSIER - The Chapel Notre-Dame du Haut






Le CORBUSIER - Villa La ROCHE




Le CORBUSIER - SWISS Pavilion

Le CORBUSIER - Maison du Brésil



martedì 1 marzo 2016

"FF.SS." - Cioè: "...che mi hai portato a fare sopra a Posillipo se non mi vuoi più bene?"



Le rispondo brevemente,

il titolo del film è "FF.SS." - Cioè: "...che mi hai portato a fare sopra a Posillipo se non mi vuoi più bene?" del 1983, diretto da Renzo Arbore,

F.F.S.S.   sta per Federico Fellini Sud Story,
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

una curiosità:

la frase: ...che mi hai portato a fare sopra a Posillipo se non mi vuoi più bene?
oltre a essere parte del titolo del film diretto da Renzo Arbore, vox populi dice che sarebbe anche una frase usata tra le coppie d'innamorati, in quanto visitare uno dei più bei parchi di Napoli, il Parco Virgiliano (parco panoramico che sorge nel quartiere Posillipo), costituirebbe il principio di una vera storia d'amore, per cui la donna direbbe tale frase al suo pretendente, se in seguito al lungo percorso per arrivare al Parco Virgiliano, non seguisse la richiesta di fidanzamento.

Molte grazie per la stima. Cordiali saluti. Lino Ruiu






Proverbio

Dice un proverbio: Quando i figli sono accordati dai propri genitori,   …e anche quando essi   venissero colti dall’eterno ripo...